english | español

contatti

Organizzazione e qualità del dato

Il successo dei processi aziendali è sempre più legato all'acquisizione ed elaborazione di grandi quantità di informazioni. Tali informazioni vanno dai dati archiviati nei gestionali, frutto dell’operatività stessa dell’azienda, a fonti dati esterne che possono provenire, solo per citarne alcune, da call center esterni, banche dati per il rischio di credito, società di recupero crediti e, non ultimo, dal web.

In uno scenario così configurato le prime attività virtuose da avviare sono la progettazione e la realizzazione di un unico ambiente “ben organizzato” che consenta l’accesso a tutta l’informazione, in maniera veloce e funzionale. Ponendo una particolare attenzione all’”usabilità” per fini analitici.

Il problema che si pone immediatamente dopo aver realizzato un siffatto ambiente dati è quello di valutare e certificare la qualità delle informazioni che in esso sono contenute. Spesso questo aspetto, a torto, è trascurato o trattato con superficialità. Nella nostra esperienza invece abbiamo imparato che nessuna informazione veramente utile può essere ricavata a partire da dati “sporchi”.