english | español

contatti

Metodi di Data Mining per il CRM

la copertina del libro

L’alto livello di competizione, costantemente messo a rischio dalla crescente globalizzazione oggi presente sul mercato, obbliga chi è impegnato in attività direzionali ad una sempre maggior attenzione all'utilizzo di strumenti informatici e a metodi di analisi statistiche che possono influenzare decisioni determinanti al raggiungimento di risultati strategici per l'impresa.

Le metodologie di analisi di grandi moli di dati al fine di individuare tendenze nei comportamenti dei clienti, note come sistemi di Data Mining, costituiscono un approccio consolidato che ha trovato oggi la sua più significativa affermazione grazie a strumenti software ad alte prestazioni ed affidabilità.

Proprio il successo di un'iniziativa di collaborazione tra mondo accademico ed aziendale è la motivazione che ha spinto gli autori a testimoniare con questo volume i risultati di un'attività formativa culturale e professionale. Le tecnologie di Data Mining utilizzate nel testo sono quelle di SAS Institute, tra le maggiori aziende di software al mondo. SAS e Nunatac collaborano in Italia sulle soluzioni per Marketing Data Warehouse, analisi di Business Intelligence e Data Mining.

Susi Dulli, laureata nel 1972, è ricercatrice di Informatica presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell'Università di Padova, dove insegna Informatica Generale. E’ relatore di numerose tesi e tutor di stages presso medie e grandi imprese. Tra le sue pubblicazioni, oltre agli articoli scientifici, vi sono Il problema del Data Mining: algoritmi e applicazioni (Cleup) e Modelli e strutture per il Data Warehousing (Diade).

Nicola del Ciello, laureato presso la Facoltà di Statistica dell'Università di Padova con la tesi Il Data Mining all'interno del processo per il supporto alle decisioni: sviluppi ed applicazioni mediante l'utilizzo di SAS Enterprise Miner. Attualmente svolge l'attività di data miner presso Nunatac.

Alberto Saccardi, laureato in Economia Politica presso l'Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, collabora dal 1990 con l'Istituto di Metodi Quantitativi della stessa università svolgendo attività di docenza. Nel 1994 costituisce, insieme a Guido Cuzzocrea e Giorgio Faini, Nunatac, società specializzata nello sviluppo e progettazione di sistemi decisionali a supporto dell'attività di marketing.